Skip to Content

Stile pagina

Current Style: Standard

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Uffici

SUAP - PROCEDIMENTO UNICO AUTOCERTIFICATO

Servizio alle Imprese e al Territorio
PROCEDIMENTO UNICO AUTOCERTIFICATO – ART.17 L.R. N.9/1999
IN VIGORE FINO AL 30 SETTEMBRE 2011
Il procedimento ha inizio con la presentazione presso il SUAP di una domanda, da parte dell'impresa, redatta ai sensi della normativa vigente in materia di autocertificazioni e contenente, ove necessario, anche la richiesta della concessione edili

SUAP - PROCEDIMENTO UNICO SEMPLIFICATO

Servizio alle Imprese e al Territorio
PROCEDIMENTO UNICO SEMPLIFICATO (anche mediante conferenza dei servizi o comportante la variazione di strumenti urbanistici) – ART.18 L.R. 9/1999

 IN VIGORE FINO AL 30 SETTEMBRE 2011
In questa modalità operativa il richiedente intende ottenere dalla Pubblica Amministrazione una esplicita autorizzazione a realizzare, modificare

SUAP - PROCEDIMENTO UNICO

Servizi alle Imprese e al Territorio
PROCEDIMENTO UNICO – ART. 7 DPR N.160/2010
ENTRERA’ IN VIGORE IL 30 SETTEMBRE
 Al di fuori dei casi in cui è possibile presentare SCIA, le istanze per la realizzazione o modifica di impianti produttivi di beni e servizi e per l'esercizio delle attività di impresa sono presentate al SUAP che, entro 30 giorni dal ricevimento, può

SUAP - PROCEDIMENTO ORDINARIO CON VARIAZIONE STRUMENTO URBANISTICO

Servizi alle Imprese e al Territorio
PROCEDIMENTO ORDINARIO CON VARIAZIONE DELLO STRUMENTO URBANISTICO – ART.8, COMMA 1, DPR N.160/2010
ENTRERA’ IN VIGORE IL 30 SETTEMBRE
L’art. 8 del Decreto - “Raccordi procedimentali con strumenti urbanistici” - prevede un procedimento semplificato di proposta di variante agli strumenti urbanistici nel caso in cui lo strumento urbani

SUAP - PROCEDIMENTO AUTOMATIZZATO<br />

Servizio alle Imprese e al Territorio
PROCEDIMENTO AUTOMATIZZATO - ART.5 DPR N.160/2010 (in vigore dal 29 marzo 2011)
L’art. 5 del Decreto prevede che nei casi in cui gli interventi relativi a realizzazione e modifica di impianti produttivi di beni e servizi e ad attività di impresa sono soggette alla disciplina della SCIA, la segnalazione è presentata al SUAP.
La SCIA deve

SUAP - PROCEDIMENTO DI VERIFICA PRELIMINARE DI CONFORMITA’ DEI PROGETTI

Servizio alle Imprese e al Territorio
PROCEDIMENTO DI VERIFICA PRELIMINARE DI CONFORMITA’ DEI PROGETTI – ART.8, COMMA 2, DPR N.160/2010

ENTRERA’ IN VIGORE IL 30 SETTEMBRE
Stabilisce il comma 2 dell’art. 8 del Decreto che è facoltà degli interessati chiedere, tramite il SUAP, all'ufficio comunale competente per materia di pronunciarsi entro 30 giorni sulla confor

Adozione cani


La legge regionale 22 marzo 2000, n. 23 "Tutela degli animali d'affezione e prevenzione del randagismo" stabilisce all'art. 4 che i Comuni debbono provvedere, sotto il controllo sanitario dei servizi veterinari della ASL, al ricovero, alla custodia e al mantenimento dei cani randagi rinvenuti sul proprio territorio.
 

Protocollo

Descrizione del Servizio

Il Protocollo Generale si occupa dei flussi documentali in ingresso, provvedendo alla registrazione della corrispondenza ricevuta dall’Ente. L’Ufficio protocollo è responsabile della tenuta del Registro di Protocollo Generale, mediante un sistema informatico di gestione documentale che prevede anche la contestuale filatura degli atti.

URP

Descrizione del servizio:

PANIFICAZIONE

Commercio ed attività economiche

Elenco Consulenti 2008

Elenco Consulenti 2008

Procedimento Semplificato

Edilizia - Urbanistica > Sportello Unico per le attività produttive

Procedimento Autocertificato

Edilizia - Urbanistica > Sportello Unico per le attività produttive

COMMERCIO - VENDITA DI GIORNALI E RIVISTE

Commercio ed Attività Economiche

FARMACIE

Commercio ed Attività Economiche

FITOFARMACI (VENDITA)

Commercio ed Attività Economiche

GARE SU STRADA (AUTO-MOTO-CICLISMO)

Commercio ed Attività Economiche

ORGANIZZATORI PROFESSIONALI DI CONGRESSI

Commercio ed Attività Economiche

STRUTTURE OSPEDALIERE

Commercio ed Attività Economiche

Condividi contenuti